progetto comunista 76
mercoledý 03 ottobre 2018
Progetto Comunista
(numero 76, ottobre 2018)
 
Il mensile delle lotte e del socialismo
 
progetto_comunista_76
 
 
Scopri il nuovo formato del giornale:
con una nuova grafica, nuove rubriche e tante novità!
 

 
Acquista Progetto Comunista presso le sezioni del Pdac;
oppure chiedilo rispondendo a questa mail.
 
Se vuoi aiutarci ad organizzare nella tua città una presentazione
di Progetto Comunista (il mensile politico del Pdac)
o di Trotskismo oggi (la rivista teorica del Pdac)
o di Marxismo Vivo (la rivista teorica della Lit-Quarta Internazionale)
scrivi a
 

Sommario del numero 76
ottobre 2018
 
 
GOVERNO DEL CAMBIAMENTO O GOVERNO DELLA REPRESSIONE?
La realtà di un governo che è sempre più espressione diretta del programma antipopolare a tinte xenofobe della Lega di Salvini
Editoriale di Matteo Bavassano

GLI ANTICORPI NATURALI AL FASCISMO
La risposta all'infezione fascista che attraversa l'Europa
di Giacomo Biancofiore (Cc Pdac)

IL RAZZISMO E LA CLASSE OPERAIA
Le lotte degli immigrati sono parte integrante della lotta di classe
a cura del Pdac Milano

SERGIO MARCHIONNE: UN UOMO CONTRO LA CLASSE OPERAIA
di Diego Bossi (operaio Pirelli) in collaborazione con gli operai Fca-Sevel del coordinamento SlaiCobas di Chieti

ILVA DI TARANTO: ENNESIMO ACCORDO SULLA PELLE DEGLI OPERAI
di Alberto Madoglio (Cc Pdac)

POSTE ITALIANE: LAVORARE MENO PER LAVORARE TUTTI
di Giacomo Petrelli (postino)

SPECIALE DOSSIER IMMIGRAZIONE
di Daniele Cofani (operaio Alitalia)

DIARIO DELLE LOTTE
La rubrica che entra nel cuore delle vertenze in corso

44 anni dopo la sua morte:
JAMES CANNON, IL RIVOLUZIONARIO CHE MANTENNE VIVA L'EREDITÀ DI TROTSKY
di Leandro Aznar

«SOCIALISMO DEL XXI SECOLO?»
L'Ecuador imbocca la strada del neoliberismo
di Salvatore De Lorenzo (ricercatore universitario)

Argentina
DANIEL RUIZ LIBERO SUBITO!

TURCHIA: È INIZIATO L'«EFFETTO RAKI»?
di Massimiliano Dancelli (metalmeccanico)