Tre giornate seminariali in Puglia Unire teoria e prassi
sabato 15 marzo 2014

Tre giornate seminariali in Puglia

Unire teoria e prassi

 

di Michele Rizzi

 

 



 

 

 

puglia po1
pugliapo2

 

 

Da venerdì 7 a domenica 9 marzo, il Pdac pugliese ha tenuto un ciclo seminariale per militanti e simpatizzanti su temi storici e ed internazionali alla vigilia del XI Congresso mondiale della Lit.

In particolare, questo primo giro seminariale tenutosi il venerdì a Barletta, il sabato a Bari e la domenica a Lecce si è basato su due temi fondamentali per la formazione dei compagni, specie di molti di nuova entrata nel Pdac. Il tema del ruolo del partito di avanguardia, delle quattro internazionali comuniste e dell'attualità del trotskysmo è stato affrontato da Francesco Ricci; mentre la storia della Lit-Quarta internazionale, dei temi del suo prossimo XI congresso mondiale e delle rivoluzioni contemporanee dal compagno Adriano Lotito, entrambi membri del Comitato centrale del Pdac.

Il partito pugliese è in una nuova fase di nuovo sviluppo con l'entrata di nuovi compagni, specie giovani, molti di essi dirigenti studenteschi, rappresentanti di lotte operaie, femminili e per il diritto alla casa e certamente si sentiva una grande necessità di approfondimenti teorici, perché alla prassi della lotta quotidiana va unita la necessaria teoria, frutto degli insegnamenti del marxismo rivoluzionario.
Le discussioni seguite alle relazioni dei compagni hanno dimostrato ancora una volta quanto sia importante formarsi per affrontare al meglio la lotta di classe, che si sia studenti piuttosto che lavoratori.

D'altronde, essendo ad appena un mese dal Congresso mondiale della Lit, un congresso fondamentale per la fase rivoluzionaria che stanno attraversando molti Paesi del mondo (naturalmente con un grado di conflittualità sociale che varia da Paese a Paese), ad una settimana dalle conferenze locali e a qualche settimana dalla Conferenza nazionale del Pdac (che si terrà a Rimini dal 21 al 23 marzo) in preparazione del Congresso mondiale, analizzare vittorie e sconfitte del movimento operaio internazionale, cause ed effetti, il ruolo nefasto svolto storicamente dallo stalinismo, la nascita e le difficoltà della Quarta Internazionale di Trotsky e dei suoi successori, la nascita della Lit nel 1982 fino ai giorni nostri, è certamente un modo per conoscere meglio le nostre origini e interpretare al meglio le vicende del passato e quelle odierne.

Da sempre il Pdac dedica grande attenzione alla formazione dei militanti e per questo oltre a pubblicare una rivista teorica (unica nel panorama delle forze di sinistra), organizza ogni anno un seminario nazionale a Rimini a settembre e, durante l'anno, continui momenti di formazione a livello locale e regionale. Negli stessi giorni in cui si svolgeva questo ciclo di assemblee, si teneva anche una scuola quadri interna, sui temi sindacali, per i quadri del partito di alcune regioni del nord impegnati nel sindacato.

Per quanto riguarda la Puglia, dopo questo primo giro seminariale, a giugno se ne terrà un altro per toccare altri temi ed altri luoghi, sempre nell'ottica di costruzione e sviluppo del Partito di Alternativa comunista e delle lotte contro il sistema capitalista ed i suoi governi.

Qui sotto alcune foto degli incontri di Barletta, Bari e Lecce.

 pugliapo3